5 tecniche semplici e di grande impatto per generare nuovi incarichi

Se come architetto ti sei sempre impegnato a diventare sempre più bravo, capace e professionale…

Allora è molto probabile che oggi tu ti ritrovi spaesato.

Confuso.

Direi quasi PERSO.

Perché oggi, e come mai prima d’ora…

Un architetto di talento ha bisogno di un GRANDE marketing.

Solo così riuscirai ad ottenere incarichi di valore. E di conseguenza a fare progetti di qualità.

Il problema è che il marketing oggi è una roba complessa. Non basta più mettere online un sito, una pagina Facebook o un account Instagram, e bombardare la rete con i tuoi lavori sperando che prima o poi qualcuno ti noti.

Allo stesso tempo, nella mia esperienza ho notato che sì. Fare un buon marketing è una cosa complessa. Ma fra le numerose tecniche e strategie che puoi usare, ce ne sono alcune che puoi mettere in pratica più facilmente.

In questo articolo ti parlerò di 5 tecniche semplici e di grande impatto, per aumentare il numero dei tuoi incarichi a costo zero (o quasi).

Iniziamo subito!

1) Invia regolarmente email ai tuoi ex-clienti

Molti li trascurano. Eppure, i tuoi ex-clienti sono probabilmente uno dei più importanti asset per la tua attività.

Perché trovare nuovi clienti non è facile.

Mentre invece, far tornare da te i tuoi ex-clienti è semplice (se sono rimasti soddisfatti del tuo primo lavoro, ovviamente).

Il problema è che i clienti di un architetto tornano a chiedere i tuoi servizi mediamente dopo 5 anni.

Quindi, quello che devi fare affinché i tuoi clienti tornino è NON FARLI SCORDARE DI TE.

Continua a inviare periodicamente email, contenuti e informazioni utili.

L’obiettivo è quello di rimanere ben saldi nella loro testa, finché non saranno pronti ad affidarsi a te per un nuovo incarico.

2) Stimola ai tuoi ex-clienti ad inoltrare le tue email ai propri contatti

Tutti hanno un amico, un conoscente o un collega che sta pensando a un restyling o una ristrutturazione.

Se invii email di contenuto ai tuoi ex-clienti e contatti, puoi stimolare il “passaparola digitale” spingendoli a condividere la tua roba.

La formula è semplice: ti basta mettere in fondo a ogni email di marketing una frase del genere.

Hey, se conosci qualcuno che vuole ristrutturare la propria casa e pensi che possa aver bisogno di questo contenuto, sentiti libero di inviargli questa email.

3) Condividi gratuitamente guide e risorse online

Avere visibilità significa essere trovati quando le persone hanno bisogno di te.

Chiaramente, un blog può essere uno strumento utile per farti trovare dalle persone su Google.

Ma i contenuti che crei, non devono essere per forza articoli sul tuo blog.

Linkedin, Facebook e gli altri social possono essere usati per creare e condividere guide, consigli e risorse sul tuo settore.

In questo modo, avrai una maggiore visibilità e potrai raggiungere potenziali clienti e partner che forse hanno bisogno di te…

Ma non sanno che ancora esisti!

4) Presenta i tuoi servizi con un video

Internet ti permette di raggiungere centinaia, migliaia di potenziali clienti ogni giorno. Il problema è che fra te e i tuoi clienti ci sarà sempre una barriera. Un muro. Un ostacolo che crea diffidenza.

Come abbatterlo?

Ad esempio, con i video puoi far vedere che dietro la tua azienda c’è un volto, una voce, una persona vera e quindi affidabile.

Non servono strumentazioni da migliaia di euro.

Ti basta uno smartphone, un ambiente soleggiato ed eventualmente un canale youtube.

Suggerimento extra: se vuoi promuovere i tuoi servizi usando Facebook, allora sappi che ti basteranno brevi video di presentazione della lunghezza di 60-90 secondi, quella preferita dagli utenti.

Una volta realizzato il video, potrai selezionare il pubblico a cui mostrarlo selezionando la zona geografica, gli interessi o le caratteristiche demografiche.

Leggi QUESTO ARTICOLO per saperne di più sulla profilazione del pubblico su Facebook.

5) Offri sempre una telefonata, una consulenza o un incontro preliminare

A differenza del classico web marketing di chi vende corsi e prodotti, un servizio di architettura NON è qualcosa che puoi vendere online con carta di credito.

Ecco perché, quello che puoi offrire per agganciare il cliente è una consulenza, una chiamata o un incontro preliminare per discutere un progetto.

In questo modo riceverai contatti di persone fortemente interessate ai tuoi servizi.

In altre parole, potrai affiancare al tradizionale passaparola, anche una nuova fonte di potenziali clienti fortemente interessati a ciò che hai da offrire.

“Hey Gabriele, ok, ma come si fa ad offrire un servizio di consulenza così?”

Io uso Calendly.

In pratica, quando le persone prenotano una consulenza o un incontro con te, possono farlo cliccando su un link collegato al tuo calendario degli impegni.

Dopo di che, potranno selezionare una data e un orario tra quelle disponibili, e il programma ti segnalerà l’evento (e invierà i reminder sia a te, sia al tuo potenziale cliente).

Conclusione

In questo articolo ti ho parlato di 5 tecniche semplici e di grande impatto per aumentare il numero dei tuoi incarichi a costo praticamente ZERO.

Adesso è il tuo turno. Stai usando alcune di queste strategie per il tuo marketing? Quale di queste ti sembra più efficace?

Fammelo sapere lasciando un commento qui sotto!

Lascia un segno! Scrivi qui sotto il tuo commento...

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

;